Flipped Classroom #4

 Questa è l’ultima presentazione del corso sulle Flipped Classroom di sophia.org. L’argomento è quello che riguarda le modalità di scelta degli oggetti di apprendimento da inserire in piattaforma per impostare una FC.

Come specificato nel primo post, è consigliabile seguire il corso in piattaforma ed usare queste slide solo come promemoria. In particolare in quest’ultima lezione, la quarta,  c’è un video che spiega come inserire le risorse didattiche per una lezione ribaltata, nella relativa piattaforma. E’ un videotutorial abbastanza semplice, intuitivo anche non conoscendo l’inglese.

Ho provato, con alcune risorse che avevo già pronte, ad impostare una lezione inserendo:

  • un testo: descrizione dell’attività;
  • un podcast: descrizione dell’attività in formato audio;
  • un video; visualizzazione dell’esercizio;
  • un pdf; scheda di valutazione peer to peer.

Il risultato è questa unità di apprendimento (loro la chiamano tutorial), che può essere fruita a casa dagli studenti e poi sviluppata in palestra lasciando libertà di organizzazione ed autonomia di esecuzione. Questo lavoretto mi ha permesso di conseguire la certificazione.

Il vantaggio di creare una FC con sophia è che l’inserimento delle risorse è abbastanza semplice, gli studenti possono accedere alle risorse senza bisogno della registrazione, basta avere il link e collegarsi online alla piattaforma o condividerlo sui social network. Consigliatissimo!

 

E tu, cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.