Grecia 2018 – Tour del “Periodos”

 

tour periodos

Tour del Periodos

Al termine della mia carriera lavorativa come insegnante di Scienze Motorie ho finalmente realizzato il mio sogno di un tour in Grecia, percorrendo i luoghi dove si svolgevano i Giochi nell’antichità.
Questi prendono il nome di “Periodos” a cui corrispondono i moderni “Grande Slam” dove, gli sportivi di varie discipline (tennis, golf, atletica, …), se vincono tutti e quattro i tornei, diventano i super campioni, così come succedeva agli atleti nell’antica Grecia.

Nell’immagine il percorso fatto, partendo da Atene verso Delfi e raggiungendo il Peloponneso dal ponte di Patrasso.
Le visite non si sono limitate a questi quattro luoghi dove, oltre ai siti archeologici, ci sono musei con reperti eccezionali per valore storico ed artistico, ma hanno toccato anche le città di Atene, Sparta, Gythion, Micene, Nauplia e l’isoletta di Elefonisos.

Il viaggio è stato emozionante per la ricchezza dei siti e dei musei, ma anche per la natura così verde e varia che passa dagli uliveti agli agrumeti, alle montagne  e al mare sempre facilmente raggiungibile che è incantevole.
La zona continentale è poco abitata e poco frequentata dai turisti, ma molto ben organizzata nell’accoglienza con strutture di tutto rispetto e personale gentilissimo e disponibile.

Per ultimo, trovarsi nei luoghi dove è nata la nostra civiltà, nel pensiero, nella politica e nello sport, dà un senso di appartenenza molto forte, sovranazionale. Per questo credo che la Grecia vada tutelata e aiutata il più possibile in modo che possa mantenere questa sua forte identità che, anche se si arriva da altri paesi europei, ci appartiene e ci fa sentire a casa.

Ho scattato molte foto e ne ho fatto una selezione di 150 che puoi vedere  anche allargate nella galleria qui sotto. Sono ordinate secondo il percorso dell’immagine sopra.